Alessandro Shpilman ( alexandrshpilman78@gmail.com )

Inglese | Russian

I generatori "del campo axion"

L'articolo "Il generatore del campo assionico" è stato uscito nel terzo numero della reviste, nel quinto numero la redazione realizzano la sua promessa e vara un maniera di raffinamento dell'emettitore tradotto di campo assionico. Ma la prima voglio dire seguente cose: l'autore di questi rigi viaggava molto sul largo ridondato di USSR, incontrava e incontra con i genti, professando le scienze "desueto". Purtroppo, i molti di loro hanno male di confidenza soprassuolo della mania di maesta e delle paure nascoste di stare senza niente. Sebbene se vedere con attenzione che cosa hanno, puo venire all'inferenza che sa contenuto ha costato niente. Pure che cosa hanno è poca grana di conoscenza, dove conseguire niente. Questa infermita comprende all'autoisolante, allo smarimente della attività e infine comprende all'apatia.

Il cammino alla conoscenza è eterno. La personalità creativa trova qualcosa ad offrire ai genti ambienti ma se il uomo infruttifero ha qualcosa lui non dà un germinello.

 

Il metodo di cambianemento della derizione di diffusione d'emissione assionica e il proiettore ferite e magnetico d'emissione.

I metodi famosi di cambianemento della derizione di diffusione delle onde elettromagnetice con il riflettore (specchi), costrutto sul effetto di refflesso dal confine di sezione di clima del tipo dielettrico-dielettrico e del tipo dielettrico-conduttore fra la differenza del coefficiente di refrazione, di interferenza e diffrazione sulla struttura regolare di grata cristallina per la rontgenluminescenza e l'emissione beta e gamma e non può adotatto per fondamento.L'emissione assionico (le onde di spin) non coopera diretto e praticabilemente con la grata cristallina delle materie famose.

Inquanto i campi assionici ed emissioni cooperano insieme solo con gli spin di elettroni e di nuclei attomici, ha un senso di cercare a cambiare la dirizione di diffusione delle emissioni assionici, orientando gli spin di questi elementi delle materie di riflettore. Cioè, cambiamento della derizione di diffusione delle energie assionici può conseguire con il riflettore di anisotropia indotta ed interna, orientata perpendicolamente alla derizione di diffusione della fonte emessiva con la deviazione dalla perpendicolarità al angolo, che non eccedere della precessione angolare di spin dei elementi di riflettore circa l'anisotropia data, concorrendo nella straemissione della energia di emissione assionica della fonte.

Ingrosso, l'emissione assionica, penetrando in una materia e cooperando con gli spin di le loro componenti, li orienta alla derizione del assale d'emissioni. Se gli spin di componenti hanno già orientati perpendicolamente al campo assionico, l'assorbimento dell'energia di emissioni assionici e la straemissione alla derizione del orientamento di spin cooperante sono successi (al limite del cono). Sotto la simile riflessione il cambiamento della derizione di diffuse dell'energia d'emissione assionica compila 90 gradi. L'efficienza di questo metodo si determina dell'effecienza di azione orientate sugli spin dei componenti di riflettore che applica la fonte d'anisotropia.

Ingiù ha un esempio della applicazione di metodo offerto nel riflettore del proiettore di ferrite e magnetico del campo assionico visualizzato nella Figura. (vedi anche il brevetto preliminato della respublica di Kazakhstan 5365 G01N23/00 Bol. 4 da 15.10.97)

In questo apparato l'emissione assionica derivano lungo l'assale di rotazione in due derizione 5 e 7 (due raggioni della polarizzazione opposta), creado l'incomodità nella sua applicazione fra la difficoltà in esercizio di due raggioni.

Per escludere questo difetto e costruire un proiettore con l'emissione unidirezionale e assionica con l'auito del metodo offerto per il cambiamento della derizione di diffuse del raggio inverso d'emissione assionica è necessario di addizionare un emettitore con il riflettore alla forma di cono, orientato di una cima alla parte di cilindro, accordato giusta con lui dalla parte d'uscito della raggione inversa d'emissione assionica, del quale pianale ricopre la sezione di questo raggio. Per ridurre d'emissione assionica del cono al costituente , alla parte della sua formazione, esso ha un anello di simile materia, comprendendo questo cono al fondamento. L'angolo infra l'asse e il cono constituente è eguale o meno dell'angolo di precessione degli spin della materia del riflettore relative all'anisotropia, legata con il gradiente di concentramento sulla pianele della sezione di clime il riflettore- ambiente (l'aria).

In questa figura la costruzione del proiettore di ferrite e magnetico di campo assionico che consiste del cilindro vuoto 2, maestrevole della materia di ferrite e magmetica con i magneti costanti infissi(cuneiforme) (vedi N3/95), del cono di riflettore 3 con l'anello abbracciato 4.

La costruzione perfetta funziona alla seguente maniera:

Il raggio inverso d'emissione assionica 5 del cilindro vuoto di riflettore 2, cadendo sulla pianale del cono rifflettu 3 sotto l'anello ad esso, eguale all'angolo di precessione di spin degli elettronici e dei nuclei del cono relativo al'asse di antisotropia, pilotato del gradiente di concentramento al limite della sezione di clime ( per esempio metallo-oxide aria) che cooperare com l'ultimo. In seguito, l'energia d'emissione assionica del raggio 5 straemette alla derizione di questi spin. Così forma l'emissione assionica( riflesso) al raggio 6, avendo tanto parametri simile basici (polarizzazione) quanto il raggio d'emissione diretta 7 (all'asse 1), che in turno, in seguito della collaborazione spaziale con il raggio diretto 7 forma il campo assionico chiuso nello spazio alla forma di ellissoide steso alla direzione del raggio diretto con l'asse principale che coincide con l'asse del apparato offerto (proittore). In seguito la densità d'emissione assionica aumenta forte nella zona prossima. Di conseguenza, aumenta l'efficienza di applicazione di questo apparato.

Il cono riflettuto potrebbe essere realizzato di rame, l'angolo raccomandato infra l'asse e il cono costituente è eguale di 30 gradi, e la grossezza delle parete è 3 millimetri (la grande grassezza non ha senso perchè in principale funziona il pianale).

Per applicare del riflettore con questi parametri l'emissione assionica 5 cada sulla pianale di metallo sotto l'anello ad esso di 60 gradi (il raggio riflesso 6), che l'anello pieno del cambiamento della traettoria di moto del raggio assionico ponga 90 gradi.

Per utilizare l'agghiaccio di emettitore del riflettore offerto potrebbe messo lungo l'anello del'emettitore 1, fuori e intorno del cono di riflettore 3 con lo screening elettromagnettico. Il campo assionico, creato da questo proittore sarà piu sicuro per l'uomo se costruisce il riflettore d'argento, di cadmio e d'alluminio

Qui è appuntato che in questa costruzione i processi procedenti sono più complessi di questa descrizione e certamente è necessario per il studio susseguente.

Questa costruzione del riflettore permette di costruire un proittore compatto assionico che sarà semplice e comodo in applicazione ma naturalmente, sarà lontano dall'idealità.

In seguenti numeri della revista addurrà le varianti dell'idealità susseguente di apparato. (vedi.2/96).

Il quello che vuole costruire assolutamente questa variante del apparato è necessario di appuntare che per il conseguimento di un effetto concretto di applicazione dei campi assionici è necessario come per il violino di assortire i materiali adeguati e condurre una regolazione adeguata. L'instabilità dei componenti di costruzione può formare l'estemporaneita dei effetti.

In conclusione voglio appuntare che il detto qui non è il parto dell'attività di un uomo.

 

Contenuto tematico

Contenuto